2.2.0 Misura Aree Urbane

 

2.2.1 Intervento Mobilità

 

a) Parcheggi

b) Viabilità

 

 

PROPONENTI

 

Comune di Benevento

 

 

Indice

 

 

 

 

 

 

Scheda mobilità

      

      

       

Il problema del decongestionamento dal traffico dei centri urbani risulta allo stato uno dei maggiori problemi che le Amministrazioni si trovano ad affrontare al fine di migliorare la qualità dell’aria, abbassare i livelli di inquinamento acustico e quindi rendere più vivibili ed a misura d’uomo tali aree. Una delle soluzioni adottate è quella di migliorare la mobilità urbana non solo attraverso la creazione di nuove arterie capaci di suddividere i flussi veicolari con la conseguente pedonalizzazione dei centri storici ma anche di realizzare nuovi spazi di sosta per soddisfare la domanda di breve e di lunga durata. Infatti, mediante la realizzazione di apposite zone di parcheggio attrezzate le viabilità esistenti possono essere liberate dalla sosta dei veicoli garantendo un aumento delle loro capacità di portata favorendo di conseguenza una velocità media di percorrenza superiore.  Il Comune di Benevento, nell’ambito di tale strategia ha predisposto un Piano Parcheggi che in parte è stato già attuato.

Infatti, attraverso lo studio della mobilità urbana sono state individuate le aree in cui maggiore è la richiesta di sosta di lunga e breve durata.  Per quanto riguarda il Centro Storico sono state individuate cinque zone da destinare a parcheggi, immediatamente a ridosso della cinta muraria della parte antica della città.

In tre di queste aree sono state già realizzate infrastrutture per complessivi 1500 posti auto, mentre resta ancora da intervenire su due aree per complessivi 500 posti auto.

In particolare per una di queste due aree e precisamente di quella posta a ridosso della direttrice Ovest del centro storico si è già provveduto all’espropriazione per una superficie di circa 2000 mq per la realizzazione di una struttura su due livelli completamente interrata. La capacità del parcheggio è prevista di 200 posti auto con accesso mediante rampe sfalsate di entrata e di uscita contrapposte.  Considerato che l’area su cui sorgerà l’impianto risulta allo stato notevolmente degradata, è stata prevista la sistemazione a piazza del solettone di copertura del parcheggio con elementi di arredo urbano che va ad inserirsi un più ampio progetto di recupero dell’intera zona su cui sono in corso di esecuzione anche i lavori di ammodernamento ed adeguamento del mercato ortofrutticolo cittadino.  Per le opere in oggetto vi è una disponibilità finanziaria di 1150 milioni.  Considerato che il costo complessivo risulta di circa 4000 milioni restano da reperire 2850 milioni.  

Nell’ambito del piano di recupero di via Porta Rufina, nel Comune di Benevento, è previsto la realizzazione di un parcheggio interrato della capacità di 200 posti auto.

L’opera è realizzata mediante livelli completamente interrati, con ingresso da via Polcari ed uscita su via Torre delle Catene, e prevede la sistemazione dell’area sovrastante a piazza attrezzata, con locali da destinare a servizi commerciali. 

Il progetto è già munito delle prescritte autorizzazioni, in particolare di quella relativa alla Sovrintendenza Archeologica.

La realizzazione del parcheggio a ridosso del centro storico, oltre a risanare un’area attualmente degradata e soddisfa la domanda di parcheggi e contribuirà al programma di pedonalizzazione del centro storico.

  

  

Torna su