3.2.0 Misura Suolo

 

3.2.2 Intervento Bonifiche

 

a) Discariche dismesse

b) Cave

    

PROPONENTI

 

Saldi Lamparelli Vincenza 

 Salvatore Filomena

 

Comune di Calvi

 

Comune di Benevento

 

 

Indice

 

 

 

 

 

 

Scheda bonifiche

      

      

       

BONIFICA AMBIENTALE DELLA DISMESSA DISCARICA COMUNALE DI RR.SS.UU. IN Loc. LA VIPERA

 

Il progetto prevede la bonifica della dismessa discarica comunale di RR.SS.UU.,  sita nell’ambito nel Nucleo di Sviluppo Industriale A.S.I. di Ponte Valentino.  La discarica,  del tipo a cumulo,  occupa un’area di circa 42.000 mq; lo smaltimento dei RR.SS.UU. nell’area in questione è avvenuto fin dal 1977,  inizialmente mediante l’escavazione di piccole vasche contigue aventi profondità di circa 4.00 m,  successivamente in elevazione fino al febbraio 1996 – periodo in cui l’impianto è stato dismesso - con la creazione di due potenti rilevati aventi altezza massima pari a circa 18.00 m sull’originario piano di campagna,  la cui cubatura complessiva può essere stimata in circa 600.000 mc.

Tale impianto,  ubicato nelle immediate adiacenze dell’area golenale del Fiume Calore,  non risulta dotato di alcun sistema di controllo dell’inquinamento,  sia del suolo che del sottosuolo,  e pertanto può essere considerata un’area ad elevatissimo rischio ambientale; né può essere sottaciuto l’evidente negativo effetto sulle potenzialità di sviluppo dell’area industriale rappresentato dalla presenza di una zona a forte degrado ambientale in prossimità di strutture produttive.

Il progetto,  pertanto,  si propone l’obiettivo primario della completa bonifica dell’area,  con particolare riguardo all’eliminazione delle accertate fonti di inquinamento dell’aria,  del suolo,  del sottosuolo e,  di conseguenza,  della falda idrica di subalvea del Fiume Calore,  azione,  quest’ultima,  di valenza prioritaria nell’ambito del più complesso ed articolato programma di riqualificazione e bonifica del corsi d’acqua.

Obiettivo di valenza certamente non inferiore al precedente sarà quello di minimizzare il forte impatto ambientale e paesistico della discarica al fine di rimuovere ogni possibile vincolo allo sviluppo dell’area industriale A.S.I. di Ponte Valentino.

Il Progetto,  pertanto,  prevede la realizzazione del capping dei rifiuti abbancati mediante sistema di impermeabilizzazione a strati con ricopertura a verde per la minimizzazione dell’impatto ambientale e la realizzazione di una rete di captazione del biogas rappresentata da una serie di pozzi di captazione ed aspirazione collegati ad una centralina di combustione ad alta efficienza,  il tutto progettato per il completo funzionamento in automatico con sistema di controllo remoto.  Per la protezione del sottosuolo e delle falde idriche è prevista l’intera cinturazione dell’area di discarica eseguita con diaframma plastico bentonitico integrato da telo in HDPE; è previsto un sistema di pozzi per l’adduzione del percolato residuo e lo stoccaggio dello stesso in una vasca di raccolta,  da svuotare periodicamente a cura di Ditta specializzata.

Completa il progetto la sistemazione dell’area con recinzione,  piste di servizio ed illuminazione notturna.

Si prevede l’acquisizione di terreni privati per la realizzazione delle opere.

  

Torna su