3.3.0 Misura Acqua

 

3.3.1 Intervento Acque usate

 

a) Depurazione

a1) Smaltimento residui di processo

a2) Monitoraggio

b) Riqualificazione delle reti

c) Ricircolo

    

PROPONENTI 

 

 

Indice

 

 

 

 

 

 

Scheda acque usate

      

      

       

RISANAMENTO AMBIENTALE 

 

Costruzione fognature e sistemazioni spondali Il progetto prevede di lasciare inalterate le situazioni relative agli impianti di depurazione già realizzati, per motivi di opportunità per non variare situazioni che non comportano inquinamento ambientale, così come prevede di connettere alla rete principale i nuovi rioni in espansione, siti sia nel perimetro urbano che nella fascia periurbana.

Infatti, particolare fonte di inquinamento e’ l’assenza di fognature nella fascia periurbana ove sono sorte, oltre che abitazioni sparse, anche piccoli nuclei abitativi.  Il Comune di Benevento conta 50.824 insediati nel Centro Urbano e 11.475 abitanti in nuclei abitati periferici o in case sparse.

Il Comune ha in corso l’affidamento dei lavori per la realizzazione del depuratore della Città di Benevento ed è in procinto di appaltare anche il completamento dei lavori di cui ai fondi CASMEZ,  consistenti nella realizzazione delle centrali di sollevamento e di alcune condotte fognarie.

L’esecuzione di detti lavori consentirà di non sversare più le condotte fognarie nei fiumi.

Ma necessitano però ulteriori opere a servizio dei nuovi nuclei abitativi delle zone periferiche con densità abitativa non trascurabile.  Le opere del presente progetto consentiranno di convogliare i liquami al realizzando impianto di depurazione, evitando l’inquinamento delle falde e dei corsi d’acqua.

Gli interventi che caratterizzano l’intero progetto possono riassumersi in:

•Risanamento ambientale del Vallone San Vito e collegamento degli scarichi fognari al depuratore

•Risanamento ambientale del Torrente Serretelle e collegamento degli scarichi fognari al depuratore

•Costruzione delle condotte fognarie ai rioni Fontanelle– lungo fiume Sabato tratto tra Rione S. Maria degli Angeli e Via Torre della Catena – Rione Ferrovia– località Pantano – Rione Cellarulo – strada per Castelpoto –contrada San Vito – Contrada Epitaffio – località Santa Clemenetina – Rione Pacevecchia – lungo strada Statale Appia per San Giorgio del Sannio.

 

Torna su